Scandaloso video riguardante una chiesa evangelica “brasiliana” in italia

Sembrerà incredibile, ma quello che state vedendo vestito da “fantasma” è un pastore di una comunità evangelica brasiliana in italia, ripreso in questo video trasmesso alla televisione dal programma “le iene” di Italia1.

Purtroppo quest’ondata di pastori e “pastoresse”provenienti dal brasile stanno facendo dei danni tremendi qui in italia, portando molti falsi insegnamenti come la“santa risata”, la caduta a terral’imposizione della decimail messaggio della prosperitàil pastorato femminile, e molto altro.

Per quel che riguarda il credente coinvolto del video in questione, la Scrittura dice chiaramente:

“se uno non provvede ai suoi, e principalmente a quelli di casa sua, ha rinnegato la fede, ed è peggiore dell´incredulo.” (1° Timoteo 5:8)

Purtroppo questo credente è caduto vittima di uno dei tanti servi di mammona, amanti del denaro anzichè di Dio.

Dice bene l’apostolo Pietro: “Nella loro cupidigia vi sfrutteranno con parole finte; il loro giudicio già da tempo è all’opera, e la loro ruina non sonnecchia” (2 Pietro 2:3), e questo perchè costoro “hanno il cuore esercitato alla cupidigia” (2 Pietro 2:14).

Uscite e separatevi da questo tipo di Chiese, che hanno come conduttori persone che servono il loro proprio ventre e non il nostro Signore Gesù Cristo. Chi ha orecchi da udire, oda.

Nicola Iannazzo

Tratto da: http://nicolaiannazzo.org/2011/11/17/%E2%97%8F-scandaloso-video-riguardante-una-chiesa-evangelica-brasiliana-in-italia/

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Mondane concupiscenze e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...